Dimmi che università frequenti... e ti dirò che cosa mangi!

Mercoledì 4 ottobre 2017 — Ottobre tempo di “Back to University”!

Dopo le lunghe vacanze estive, per gli studenti universitari è tornato momento di tornare alla vita quotidiana, con ancora impressi i ricordi di pranzi e cene gustati in giro per il mondo o più semplicemente cucinati dalle loro mamme per quanto hanno passato il periodo di vacanza nei propri luoghi di origine. E ora che si ritorna in città per affrontare il nuovo anno accademico, molti si affidano a Deliveroo per poter rivivere quei sapori e per trovare un aiuto in cucina che li salvi dall’incubo frigorifero vuoto.

Secondo i dati registrati da Deliveroo, emerge infatti che il food delivery è un grande alleato degli studenti:  gli ordini a pranzo crescono del 38% quando gli studenti ritornano all’Università e gli ordini dei cosiddetti “comfort food” – come gli hamburger ad esempio – crescono del  28% circa durante le sessioni degli esami.

Ma cosa mangiano gli studenti dei vari atenei italiani? Deliveroo ha indagato a riguardo ed evidenziato le differenze tra alcuni dei principali atenei e città. 

 

Milano - Gli studenti che frequentano la Bocconi, optando per tradizionali sushi, specialità americane, e la cucina thailndese Quelli del Politencnico dal canto loro, mostrano invece particolare interesse per gusti più esotici come la cucina libanese, i sapori vietnamiti o le prelibatezze indiane.

Complessivamente, tra i più ordinati dagli studenti di Milano ci sono:

  • l Kebab di Mariù, kebab gastronomico italiano (47%)
  • Salmone avocado maki di Saien (10%)
  • Pollo Korma di Al Noor - Cucina Indiana Porta Romana  (9%)

 

Roma - Gli studenti della Luiss amano provare piatti esotici, in modo particolare la cucina thai e quella peruviana. La maggior parte degli studenti di questa area mostra tuttavia un gusto prevalente per il cibo italiano tradizionale - forse per la mancanza del comfort del cibo di casa e delle loro radici familiari. Situazione simile anche per chi frequenta La Sapienza, dove però accanto alle specialità italiane, si affiancano anche hamburger e tipici piatti made USA. Tra le cucine esotiche, la cinese sembra essere quella che va per la maggiore.

Complessivamente, tra i piatti più ordinati dagli studenti di Roma ci sono:

  • Panino con Prosciutto di Parma, caprino e pomodori di SaSa Sasndwich (15%)
  • Pizza al prosciutto di Nonna Lia Panzerotti (46%)
  • Panzerotto classico di Bakery House (31%)

 

Torino - Anche gli studenti di Torino, in modo particolare quelli del Politecnico, sono abbastanza tradizionalisti, preferendo la cucina italiana su tutte. Amano anche hamburger e non disdegnano specialità messicane come i burrito, i gusti venezuelani e i sapori della cucina greca. Amano poi spesso ordinare un gelato sfizioso a tarda serata.

Complessivamente, tra i piatti più ordinati dagli studenti di Torino ci sono:

  • Pizza Burrata di Otto e tre quarti (13%)
  • Pulastr di M**Bun (54%)
  • Vaschetta di Gelato di Alberto Marchetti (27%)

Per ulteriori informazioni su Deliveroo visitate il sito https://deliveroo.it/it/.

- Deliveroo Logo
App1
App2
App3
Rider1
Rider2
Rider3
Delivery1
Delivery2
Delivery3
Food
Deliveroo website