Delivery Is The New Diet

Dopo i bagordi delle Feste, gennaio è il mese della “remise en forme”. Anche con il food delivery è possibile recuperare la forma seguendo i consigli degli esperti. Giorgio Donegani - nutrizionista e Roberto Bertolini - personal trainer per Deliveroo: istruzioni per ordinare a casa dopo le feste e fare pace con la bilancia.

Giovedì 22 dicembre 2016 — Natale tempo di pranzi, cene e grandi abbuffate in famiglia. Ma come fare a rimettersi in forma e riprendere i ritmi quotidiani una volta finiti i bagordi delle Feste, senza dover fare la spesa tutti i giorni e passare il proprio tempo dietro i fornelli continuando a mangiare senza perdere il gusto? La soluzione c’è e si chiama Deliveroo!

Deliveroo, il servizio di premium food delivery attivo a Milano, Roma, Firenze e Piacenza, che consente di gustare comodamente da casa il meglio della ristorazione cittadina, si è rivolto a due esperti per far raccontare come tornare in forma dopo i fasti delle vacanze natalizie, utilizzando il food delivery unitamente ad alcuni facili consigli sui piatti da scegliere e le attività fisiche da mettere in pratica con facilità, che possono aiutare nel bruciare le calorie di troppo accumulate, senza dover “impazzire” tra i fornelli della cucina ed il tapis roulant in palestra .

Su Deliveroo esiste infatti un’offerta di oltre 120 ristoranti che offrono cibo healthy, un trend in continua crescita anche nel consumo a domicilio, testimoniato dai numeri registrati da Deliveroo.

"Registriamo una crescita media del 25% mese su mese di ordini relativi a cibi healthy con picchi del 70% soprattutto nel periodo immediatamente prima e subito dopo le vacanze” afferma Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia. “Questo testimonia come anche il food delivery possa essere una valida soluzione per quanti vogliono assaporare a casa propria piatti gustosi, stando attenti alla linea, grazie ad un’offerta che va oltre il cibo che ci si aspetta di trovare per la consegna a domicilio”.

“Se le regole alimentari per tornare in forma sono chiare, meno semplice può essere applicarle nella pratica di ogni giorno, con i tempi ristretti e i ritmi della vita quotidiana. Ecco allora l’utilità di poter contare su ricette e bevande pronte, perfettamente in linea con le raccomandazioni nutrizionali” commenta il Dott. Giorgio Donegani, nutrizionista e consulente per l’alimentazione. “Scegliere quelle che aiutano a rimettere in forma e depurare l’organismo è facile: un occhio al tipo di preparazione e un altro agli ingredienti. Per le preparazioni, centrifugati, frullati ed estratti sono ottime scelte “liquide”, mentre per le cotture sono da preferire quelle attuate con la minor quota di grassi”.

“Quanto agli ingredienti – prosegue Donegani - pesci e carni bianche, frutta e verdure “virtuose”, condimenti leggeri di yogurt ed extravergine d’oliva, frutta guscio e frutta secca, compaiono in una grande quantità di ricette, che oggi è anche possibile ordinare online per portare in casa gusto e salute”.

“Fare esercizio fisico è importante per uno stile di vita salutare, ma spesso si dimentica che anche attività che svolgiamo quotidianamente possono darci una mano nel rimetterci in sesto al rientro dalle vacanze”. afferma Roberto Bertolini, personal tranier e vincitore dell’edizione 2015 di Pechino Express. “Spesso si sottovalutano queste attività mentre è invece importante tenerle bene a mente e... farne un grande uso!”.

 

I 10 piatti detox per purificarsi dopo le Feste

Ecco una selezione di piatti detox, ordinabili su Deliveroo a Milano, Roma e Firenze, scelti appositamente dal Dott. Giorgio Donegani.

 

Milano

1) Ristorante: Foodie’s

    Piatto: Straccetti di pollo grigliato, funghi, salsa yogurt, curry.

2) Ristorante: Fresco e Buono

    Piatto: Centrifuga Detox con mela, carota, finocchio, sedano, limone e zenzero

3) Ristorante: Taste your food

    Piatto: Cous cous di semola organica servito con ratatouille di verdure leggera al forno “No Fry” profumata ai semi di cumino

4) Ristorante: NaturaSì Cucina Biologica

    Piatto: Moderna Misticanza – Tagliata di pollo con dressing allo yogurt e noci glassate

5) Ristorante: Nabi

    Piatto: Centrifugato depurativo a base di mela, carota, sedano, zenzero

 

Roma

6) Ristorante: Ginger Sapori & Salute

    Piatto: Petto di pollo biologico alle erbe con patate biologiche alla curcuma, salsa di yogurt e paprika

7) Ristorante: Papeda

    Piatto: Insalata Relax -  Radicchio rosso, germogli, finocchi, zucchine, carote, cetrioli, avocado, semi di chia, condito con olio evo con battuto di basilico

8) Ristorante: Tiami

    Piatto: Spinacio Special – Spinacio condito con miele, bacche di goji e uvetta, ceci con sedano e carote e farro al profumo di limone

9) Ristorante: Vitality Food    

    Piatto: Filetto di orata al vapore – Filetto di orata su cremi di ceci e granella di pistacchio

 

Firenze

10) Ristorante: Shake Cafè

      Piatto: Smoothie tropical greeen – Cavolo, spinaci, mango, papaya e yogurt.

 

I consigli del personal tranier per rimettersi in forma

Roberto Bertolini offre alcuni divertenti suggerimenti utili per tornare in forma dopo le vacanze: piacevoli passatempi della vita di tutti i giorni, che possono aiutare nel ripartire con il piede giusto dopo il periodo di vacanza:

  1. Fare una passeggiata in pausa pranzo. Ottimizzare la propria pausa pranzo per mangiare e successivamente svolgere dell’attività a bassa intensità , come una camminata veloce per un paio di km, favorisce la digestione e abbassa il livello di trigliceridi nel sangue.
  2. Passare una serata sul dancefloor. Ora avete un motivo in più per uscire la sera, infatti è stato studiato che, un ora passata ballando sulla pista della nostra discoteca preferita, ci fa bruciare dalle 600 alle 800 kcal. Che siate la nuova Heather Parisi o una cabina del telefono ricordate che la cosa che dovete fare è scatenarvi al ritmo di musica.
  3. Giocare con i bambini. Passare del tempo giocando con i bambini fa bene a loro, a voi e alla vostra linea. Infatti si calcola che giocando attivamente con i bambini assecondandoli nei loro più disparati giochi , porta a bruciare mediamente dalle 450 alle 650 kcal.
  4. Fare l’amore. Penso che a nessuno debba essere consigliato il sesso come sistema di dimagrimento, sarebbe troppo piacevole. Tuttavia si sappia che un ora di rapporto sessuale, indipendentemente dal ruolo, può portare a bruciare fino a 700kcal.
  5. Fare shopping. Fare shopping , soprattutto nel periodo di saldi, è uno dei metodi più efficaci per dimagrire. Le corse compulsive all’affare,  i continui cambi nei salottini prova, i passaggi sfrenati da un negozio all’altro . Uno studio inglese ha calcolato che mediamente una donna in vena di acquisti, percorre 4,8 km giornalieri che la portano a bruciare più di 400 kcal.

#RooDiet

 

 Per ulteriori informazioni visitate: https://deliveroo.it/it/

- Infografica - 10 piatti detox
- Infografica - I consigli per la dieta
- Infografica - I consigli per tenersi in forma
Infografica - I miti da sfatare in palestra
1) Foodie's
2) Fresco e Buono
3) Taste your food
4) NaturaSi
5) Nabi
6) Ginger - Sapori e Salute
7) Papeda
8) Tiami
9) Vitality Food
10) Shake Cafè
Giorgio Donegani
Roberto Bertolini